Crocetta a parroco,irrituale e offensivo

0
16
Morosito

”E’ irrituale e persino offensivo che un parroco entri in questo modo nella liberta’ di pensiero di una persona. Mi sembra una specie di bolla contro Lutero”.
Cosi’ il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, replica al parroco di Gela e suo confessore Don Luigi Petralia, secondo cui il governatore ”si e’ posto fuori dalla Chiesa cattolica” con le dichiarazioni fatte durante la trasmissione ‘Le invasioni Barbariche’ su la7, parlando di matrimonio gay e preti sposati. (Ansa)