Imprenditore santagatese denuncia estortore

0
15

L’ACIS di Sant’Agata Militello esprime solidarietà al suo vice presidente, l’imprenditore edile Antonio Amata, il quale ha permesso di arrestare un venticinquenne calabrese ritenuto colpevole di tentata estorsione con metodo mafioso.