Mirto, la “balla” del sacrestano

0
38

Era subito apparso strano il racconto fornito ai Carabinieri nell’immediatezza dei fatti. Ed infatti a pochi giorni di distanza per lui è scattata la denuncia per simulazione di reato. Si tratta del sacrestano della chiesa di Mirto per il quale, adesso è scattata la denuncia per simulazione di reato. Con lui, nell’elenco dei denunciati, anche altre quattro persone che devono rispondere di furto aggravato in concorso.

Morosito